Skip to main content

“Siamo felici di questo grande traguardo, siamo stati in testa dall’inizio alla fine senza mai abbassare la guardia”. E’ raggiante mister Ruggeri alla fine di Alessandria – Pro Sesto: una vittoria pesante che ha regalato alla Pro la matematica certezza della promozione.  “Nemmeno disegnandola avremmo pensato di poter fare una stagione del genere e di centrare la seconda promozione consecutiva con questi numeri”.

Il tecnico della Pro racconta le differenze con la promozione di 12 mesi fa: “Lo scorso anno non è stata festeggiata sul campo, quest’anno invece abbiamo potuto sfogarci e fare festa. Non è facile – ha analizzato il tecnico – vincere due volte di fila un campionato. Questo è frutto di un lavoro fatto bene e da una Società che ci ha messo a disposizione ragazze valide che sono riuscite a migliorare in questo biennio. La dedica di questa promozione? A noi stessi, siamo stati tutti bravi a non mollare nonostante il periodo che abbiamo passato. La dedica – ha concluso il trainer – va anche a tutte le persone che ci sono state vicine e a quelle che purtroppo abbiamo perso in questo brutto periodo”.